Facciate Ventilate Docipa

Facciate Ventilate Docipa - Facciate Ventilate
Richiedi informazioni
545905
N.B.:
I campi contrassegnati da *
sono obbligatori
Spesso denominate anche pareti ventilate, le facciate ventilate rappresentano un’innovativa soluzione progettuale che prevede l’applicazione di lastre di marmo e granito, vetro, gres porcellanato, legno, fibrocemento, ceramica o cotto per rivestire strutture architettoniche pubbliche e private.

Vantaggi Facciate Ventilate

Scelta dettata da motivazioni compositive ed estetiche, l’applicazione delle facciate ventilate conosce oggi nell’edilizia e nell’architettura un incremento esponenziale, grazie ai molteplici vantaggi tra cui:

  • eco-sostenibilità grazie ad un elevato contenimento dei consumi energetici
  • riduzione della dispersione di calore in inverno e minore accumulo di calore in estate grazie all’effetto di microcircolazione ( effetto camino ) che si crea nella camera d’aria tra la struttura e la facciata ventilata applicata
  • valorizzazione o riqualificazione estetica degli edifici nel tempo; solitamente vengono scelti per l’applicazione materiali inalterabili esteticamente e strutturalmente nel tempo, che non temono il sole, l’accumulo di sporco e polvere, umidità, ecc.
  • protezione dalle infiltrazioni d’acqua
  • isolamento acustico
  • traspirabilità dell’edificio quindi minore accumulo di umidità e condensa
  • possibilità di sfruttare l’intercapedine per piccola impiantistica e ispezione

Ancoraggi Facciate Ventilate

DOCIPA produce e fornisce ancoraggi per facciate ventilate la cui forma, dimensione e spessore vengono definiti in base alle specifiche di ogni singolo progetto. Gli ancoraggi per le facciate ventilate prodotti da Docipa vengono forniti sia su misure standard che progettate ad-hoc sulle specifiche dei progetti architettonici. Gli ancoraggi si adattano perfettamente al materiale di rivestimento, alla struttura portante, alla variazione della cavità di ventilazione, sismicità del terreno, portata di vento e ai diversi agenti atmosferici.

La Progettazione delle Facciate Ventilate

Il progetto delle pareti ventilate si compone di una successione di rilievi, misurazioni, tracciamenti, calcoli strutturali, disegni e schede di produzione, lavorazioni della pietra. Le caratteristiche delle strutture architettoniche, sia di nuova costruzione che quelle meno recenti, sono studiate nei minimi particolari, in modo da assicurare il raggiungimento di alte prestazioni estetiche e di confort termico ma soprattutto di un risultato nel pieno rispetto delle norme di sicurezza in vigore.

Rilievi dei grezzi da Rivestire 

Mediante l’utilizzo di apparecchiature dedicate ( apparecchiature topografiche laser ), i manufatti grezzi vengono misurati al millimetro.

Progettazione della Carpenteria Sottostruttura

Dall’invenzione della forma più adatta della sottostruttura, al dimensionamento con calcolo, fino al disegno delle schede di produzione per la posa, la progettazione degli ancoraggi rappresenta una delle fasi più importanti del progetto di applicazione delle facciate ventilate.

Casellario Lastre e Tavole Generali per la Posa

Altro elemento fondamentale della progettazione sono i disegni delle schede per la produzione dei pannelli di rivestimento con relative lavorazioni e le istruzioni per il montaggio dei sistemi d’ancoraggio.